Chiudi
Categorie prodotto
Filtra per Versione
Filtra per Lingua

Aldo Manfredi

Magistrato dal 1982. Ha svolto le funzioni di Giudice Istruttore Penale nella vigenza del vecchio codice di procedura penale e quindi per dieci anni quelle di GIP presso il Tribunale di Teramo con un periodo di applicazione presso la Sezione GIP del Tribunale di Milano. È stato titolare di Corte d’Assise e quindi coorditatore della Sezione distaccata del Tribunale di Teramo in Giulianova. È attualmente consigliere della corte d’Appello di L’Aquila, adetto alla Sezione penale ove si interessa, tra l’altro, di reati fallimentari, societari e tributari. È Presidente di Sezione della Commissione Tributaria Regionale delle Marche.

Ha svolto e svolge attività di collaborazione presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo e di docenza di procedura penale presso la Scuola per le professioni legali di detta Università e presso il corso per Avvocato Penalista della Camera Penale di Pescara. È autore di numerose pubblicazioni tra cui in particolare vanno ricordate: La polizia privata (coautore Prof. Carmine Miele), Ed. Giappichelli; La nuova disciplina delle sostanze stupefacenti (coautori Prof. Rino Froldi e dott. Claudio Cacaci), Ed. Mediamix; Parte del Commentario al Codice Penale (da art. 575 all’art. 593 cp) a cura di Giuliano Marini, Mario La Monica, Leonardo Mazza, Ed. Utet-Voce; Il giudizio abbreviato nel “Dizionario di Diritto Pubblico” a cura di Sabino Cassese, Ed. Giuffrè.

Varie sue sentenze hanno meritato la pubblicazione e l’annotazione sulle più prestigiose riviste giuridiche.

I suoi libri
FILTRI

Visualizzazione del risultato